Il programma del Carnevale

Giovedi 27 Febbraio 2014

Seguici su:

Abbonati ai Feed del Carnevale:
Casinò di Venezia FBC Unione Venezia Anonimo Veneziano Accessible Venice

Visite guidate Sulle tracce delle figlie di coro, tra storia e fantasia

Visite guidate Sulle tracce delle figlie di coro, tra storia e fantasia

Istituto Santa Maria della Pietà

"SULLE TRACCE DELLE FIGLIE DI CORO, TRA STORIA E FANTASIA.
Visita guidata gratuita su prenotazione al Piccolo Museo “Antonio Vivaldi” e ai percorsi segreti delle cantorie.

Punto d’incontro Chiesa di “Santa Maria della Visitazione”

La visita desidera valorizzare l’importante apporto delle figure femminili alla vita dell’Istituto, poiché nella secolare storia della Pietà le donne sono state non solo fruitrici dei servizi assistenziali dell’Ospedale, ma anche fattive protagoniste nell’amministrazione, nella quotidianità e nell’attività musicale dell'Istituto. Note per i loro virtuosismi erano le figlie di Coro dell’Ospedale come Anna Maria dal Violin o Agata, che, istruite da celebri maestri come Antonio Vivaldi e Francesco Gasparini, affascinarono con la loro bravura i colti spettatori dei loro concerti. Molti scrittori le scelsero come protagoniste dei loro romanzi mescolando storia e fantasia.

Per prenotazioni
Istituto Provinciale per l’infanzia “Santa Maria della Pietà”
Ufficio cultura 
041 5222171 041 5237395 interno 201
[email protected]  www.pietavenezia.org



L’Istituto Provinciale per l’Infanzia Santa Maria della Pietà è tra le più antiche istituzioni dedicate all’aiuto dell’infanzia abbandonata. La storia dell’Istituto inizia nel 1346 e si sviluppa nel corso dei secoli grazie al sostegno ed alla tutela della Repubblica di Venezia e dei successivi governi della Città uniti allo spirito benefico di numerose famiglie veneziane che contribuirono con lasciti e donazioni.

La missione originaria viene tuttora perpetuata dall’Istituto, attuandosi in un costante adeguamento delle modalità di assistenza ai bambini ed alle maternità fragili e complesse, nel contesto dell’evoluzione sociale e dei costumi, aprendosi all’accoglienza multietnica ed interculturale .

Nell’ambito della propria attività ed in adempimento dei propri compiti statutari, la Pietà ha reso disponibile ai residenti, agli studiosi ed ai turisti il ricco giacimento culturale proveniente dal secolare percorso compiuto dall’Istituto attraverso le trasformazioni civili e sociali della città di Venezia e del suo territorio.

Tutte le attività proposte saranno gratuite fino ad esaurimento dei posti disponibili.

  • Altri orari
  • Giovedi 27 Febbraio 2014 11.00
  • Giovedi 27 Febbraio 2014 15.00